Casa a corte nel Salento Come agenzia immobiliare operante a Maglie e nel Salento, ci capita spesso di proporre in vendita delle tipiche case a corte.
 
Le case a corte si sono diffuse nel Salento nell'epoca classica, come tipiche abitazioni contadine. Sono caratterizzate da un cortile con accesso alla strada. Intorno a questo spazio scoperto sorgono varie abitazioni, di solito abitate da familiari. Sembra, infatti, che la corte sia nata per venire incontro alle esigenze della famiglia patriarcale e al bisogno di socializzazione.
E' qui che, al rientro del lavoro nei campi, la famiglia si incontrava per discutere. Ai lati della porta d’ingresso di ogni unità abitativa sono sistemati dei sedili di pietra.

Inoltre la corte soddisfava anche delle esigenze materiali. All'interno del cortile troviamo il pozzo, una “pila” dove lavare il bucato e "lu stompu”, un blocco di pietra a forma di cilindro, che veniva utilizzato per pestare il grano duro.

In alcune zone del Salento le abitazioni erano disposte su due piani. I piani inferiori erano adibiti a stalle o cantine, e poi vi erano le scale di accesso al piano superiore, spesso realizzato con copertura a volta.

Contattaci

+39 0836.484608

Salento Vendocasa
Via G. Matteotti, 18 - 73024 Maglie (LE)

Ufficio/Fax: 0836 484608
Cell: 347 5092281

agenzia@salentovendocasa.it www.salentovendocasa.it


Orari: 09.00-13.00/16.00-20.00
Chiuso sabato pomeriggio


Seguici

agenzia salentovendocasa Blog 1985
Come agenzia immobiliare operante a Maglie e nel Salento, ci capita spesso di proporre in vendita delle tipiche case a corte. Le case a corte si sono diffuse nel Salento nell'epoca classica, come tipiche abitazioni contadine. Sono caratterizzate da...
agenzia salentovendocasa Blog 2157
La scadenza per presentare il modello 730, per la dichiarazione dei redditi 2016 relativa all’anno 2015, è fissata a luglio. Abbiamo pensato di realizzare un breve vademecum delle detrazioni, legate al mondo della casa, di cui potreste avere...
agenzia salentovendocasa Blog 2373
Acquisto della prima casa? Dal primo gennaio 2016, con l’entrata in vigore dell’art. 1, comma 55, della legge n. 208/2015, si può usufruire dei benefici fiscali legati all’acquisto della prima abitazione, anche se si è in possesso di un altro...